mercoledì 11 agosto 2010

Dualismi.

No, non scrivo niente sulle mie coinquiline perché sarebbe come sparare sulla crocerossa e non farebbe nemmeno ridere. La coinquilina "cacciata" alla fine ha supplicato padronedicasa che le ha concesso di rimanere purché faccia la brava. Vedremo quanto dura. Nel frattempo a tempo perso continuo a leggere gli annunci di affitti in preda a un tumulto interiore. Sento le due vocine che si scontrano.
voce1: monolocale! monolocale!
voce2: pagare un affitto alto è come buttare i soldi dalla finestra.
v1: privacy! privacy!
v2: ma se sei sempre fuori casa. quando sei in casa chiudi la porta della stanza e buonanotte.
v1: niente più lavatrici fatte partire dalla coinquilina alle sei del mattino!
v2: beh sai che non hai tutti i torti?
v1: niente più odori forti di fritto in cucina!
v2: ok, mi hai convinto. è da pazzi accendere un mutuo di questi tempi avendo un contratto precario?
v1: però forse la tua sistemazione attuale non è così male... è una casa pulita, è vicina al lavoro...
v2: eh lo so!
v1: certo che però l'indipendenza...
v2: ti odio.

6 commenti:

Ragno ha detto...

Sto arrivando per dividerti da te stessa...

kay ha detto...

eh?

Gabriele ha detto...

se vuoi ti cedo il mio attuale compagno di lavoro e convivente in cambio di una delle due coinquiline...disponibile anche a ragionare su un possibile conguaglio...:-)

kay ha detto...

qualcosa mi dice che non è un buon affare :p

Anonimo ha detto...

Ascolta, quanto paghi di fitto? In regola?

A meno di 550-600 euro dubito che trovi qualcosa sul libero mercato.

Io dopo un bel pò son riuscito a trovare un mono a 400 spese comprese in zona ospedale, ma è stata una botta di culo.

kay ha detto...

ecco, io voglio avere la tua stessa botta di culo :p