venerdì 11 dicembre 2009

Goodbye Nancy

Ultima cena con Nancy. Tre mesi passano in fretta. "Domani sera cucino io!" le sue parole del giorno precedente. Sono stata fortunata, era busyyyy e' arrivata a casa tardiiii e non aveva voglia di cucinare. Ha ordinato due pizze. Qualcuno mi deve spiegare perche' se in america ordini una pizza pepperoni ti arriva una pizza con la salsiccia tipo salame. Dovrebbero tipo scrivertelo sul libretto delle istruzioni per l'uso sull'aereo, non so, una cosa tipo "attenzione i pepperoni non sono quello che pensi tu". Per la cronaca, se vuoi la salsiccia di carne devi chiedere sausage, se vuoi i peperoni devi chiedere peppers.
Ieri mattina non sono andata a scuola, mea culpa. Era il penultimo giorno, ed in programma non c'era niente di importante. Mi sono alzata, ho guardato fuori dalla finestra, ho scattato una foto e sono tornata a letto. Questo e' quello che ho visto:
Per la seconda parte del corso alla fine ho confermato Boston. Sto davvero bene qui, non c'e' motivo di cambiare. Alla fine ho pure scoperto che mi piace la neve. O forse mi piace murarmi in casa con un metro di neve fuori. Insomma, domani parto e non sono triste solo perche' so che ritornero'. Pero' no more Nancy house, questo e' sicuro.
Quindi le prossime due settimane saro' in Italia. Per quando ritorno a Boston, sono indecisa fra il riempire la valigia di vestiti pesanti o di cibo buono. Entrambe le cose sono necessarie per la sopravvivenza. Magari il giorno prima di lasciare il paesello mi spedisco un pacco di cibo tipo quelli pro terzo mondo.
Ora forse lo so perche' la gente va a vivere in posti cosi' freddi.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

sì Kay.. ti piace la neve, la casa di nancy, murarti in casa... come no!!! io lo so IL VERO MOTIVO perché rimani lì! qui c'è lo zampino di...

JIN!!!!
<3

besoss

Anonimo ha detto...

mi trovo d'accordo con l'"Anonimo" qui sotto. Altro che neve, qui si è sciolto qualcos'altro :P Anche se cambierei le letterine finali dopo la J !!
In ogni caso, buon ritorno a casa...

effe ha detto...

ma sei sicura che puoi potarci il cibo dall'italia? l'ultima volta che andai con mia amdre a san francisco i beagle scoprirono tipo del prosciutto in una borsa di mamma poco ci è mancato che scoppiasse un inicdente diplomatico...però era un po' di anni fa :P magari le cose son cambiate :P

Tytty ha detto...

e vai simo..me lo sentivi che restavi a boston!

kay ha detto...

Anonimi: tzè.
Effe: purtroppo non si possono portare prodotti animali, tipo insaccati e formaggi. Però tipo la pasta buona e non collosa e la polpa di pomodoro vero sì :)
Tytty: tu te lo sentivi? Io no. Ero già con un piede a san francisco io ;)

Tytty ha detto...

si si..da dopo montreal
:-)